sabato 23 giugno 2012

Ri-percussioni interculturali tra i banchi di scuola, ecco la Good Idea di Senza Confini

Anche quest’anno il Contest di Ben Jerry ha attirato la mia attenzione e ho deciso di parlarvi di due idee che hanno colpito la mia attenzione. La prima idea che vi presento è quella della Cooperativa Sociale ONLUS “Senza Confini”, una bella realtà brindisina che conosco molto bene e cui sono legata sia per amicizia sia per condivisione degli stessi ideali e principi: solidarietà, democrazia partecipata, trasparenza, comunicazione sociale e interculturale. Senza Confini è formata da giovani professionisti (mediatori interculturali e progettisiti) che hanno deciso di dare il loro contributo alla creazione di una società fondata sul dialogo interculturale. Lo spirito che anima i ragazzi di Senza Confini è la certezza di poter contribuire al dialogo tra le diverse identità culturali presenti sul territorio pugliese. Senza Confini partecipa al Contest con il progetto/idea Ri-percussioni interculturali tra i banchi di scuola, ovvero portare l'educazione interculturale dove non c'è. I ragazzi di Senza Confini partono dal presupposto che la diversità culturale è un elemento di ricchezza, e per questo vogliono realizzare nelle Scuole Primarie della Provincia di Brindisi percorsi laboratoriali che aiutino gli adulti di domani a sentirsi “cittadini del mondo”. Idee semplici che divertono i bimbi e che educano all’intercultura, cioè a relazionarsi positivamente con altre culture contribuendo a costruire l’identità europea, a migliorare le relazioni tra singoli individui e a prevenire fenomeni di esclusione, disagio e violenza. Idee semplici, appunto, ma ricche di quell'entusiasmo che può fare la differenza. A mio avviso l’idea di Senza Confini è una di quelle idee che può contribuire al benessere del nostro paese, e voi pensate che Ri-percussioni interculturali tra i banchi di scuola sia una Good Idea? E allora donate il vostro voto, iscrivetevi al sito di Ben Jerry seguendo le semplici istruzioni (potete iscrivervi inserendo i vostri dati manualmente oppure facendo il login attraverso i Social Network Facebook, Twitter, Google +). Vi ricordo che saranno premiate le prime 25 idee e allora condividete l’idea di Senza Confini, votate e fate votare. Per votare il progetto/idea di Senza Confini clicca qui!












Nessun commento:

Posta un commento