venerdì 24 gennaio 2014

Londra, una città dalle mille sorprese

Oggi vi racconto un contest che ha attirato molto la mia attenzione: The London Story di VisitLondon.com.

Londra è stata la mia città per circa 9 mesi tra il 2008 e il 2009 e dopo il mio ritorno in Italia non ho avuto più la fortuna di ritornarci, la città londinese mi è rimasta nel cuore e con The London Story ho scoperto inediti aneddoti sulla città.

L’originale campagna di promozione territoriale lanciata da visitlondon.com ha chiesto ai londinesi di raccontare quello che di Londra li affascina ogni giorno, i luoghi a cui sono più legati e che sono capaci di regalare sempre delle forti emozioni.
I londinesi raccontano le loro esperienze e le particolarità della loro Londra in brevi video disponibili sul sito visitlondon.com.

“Londoners working in some of the city’s most fascinating locations share what the capital means to them in a series of beautiful short films!”

                                            

Sul portale della guida ufficiale per i visitatori di Londra gli utenti hanno la possibilità di creare la propria storia scegliendo gli argomenti e i video correlati che più intrigano la loro curiosità.
Gli utenti hanno la possibilità di partecipare al concorso "Crea la tua storia di Londra” e concorrere alla vincita di cinque notti nella capitale britannica (incluso volo andata e ritorno, 5 notti in un albergo della catena Radisson Blu Edwardian e tanti piccoli premi per vivere al meglio la città, le sue tradizioni, la sua cultura e le sue genti.

Attraverso The London Story potrete fare un bellissimo viaggio virtuale in una delle città più belle d’Europa, prepararvi al vostro viaggio reale a Londra e, se sarete accompagnati dalla buona sorte, potrete vincere un bellissimo e indimenticabile viaggio.

E allora pronti a fare un tour virtuale? Scopriamo insieme la più antica pasticceria della città, la strada più fashion, la cerimonia che da oltre 700 anni si svolge ogni giorni alle ore 9.53 a Londra, l’artista delle statue di cera del Museo del Madame Tussauds, quali pietanze internazionali si possono degustare nei tanti ristoranti della città e molto altro.
Ogni video della campagna racconta esperienze ed emozioni, a me personalmente mi è venuta una gran voglia di tornare a Londra per visitare tutti quei posti che non ho visto che grazie a Visit London ho scoperto!
Tra tutte le storie quella che mi ha colpito di più è la storia di Chris Gibbons, guida al bellissimo stadio di Wembley
Ascoltare le parole commosse di Chris mi hanno emozionato: la sua prima partita fu nel novembre del 1953 in occasione di Inghilterra- Ungheria e come più grande dei fan del calcio Chris ricorda tutto di quel pomeriggio e racconta del suo lavoro con gli occhi che brillano. 

“Ogni volta è come se lo vedessi per la prima volta!”

   

 Lo stadio di Wembley è meraviglioso già di suo, ma un tour nello stadio in compagnia dell'appassionato Chris penso che sia un’esperienza fantastica! 
Wembley è uno dei posti che ho avuto la fortuna di vedere, era il marzo del 2009 quando si giocava Inghilterra- Ucraina e grazie ai miei compagni di Master realizzai un piccolo sogno, ricordo che rimasi con gli occhi spalancati per tutta la partita per la grandezza dello stadio, il tifo impeccabile e quella bellissima struttura.







Penso che ritornare in quello stadio e fare un tour nei posti nascosti di Wembley sarebbe fantastico e completerebbe la mia visita ad uno dei luoghi magici di Londra! 
E allora io partecipo al contest, e voi? In bocca al lupo a tutti!